Domotica - Palladio Tende

Lu-Ven: 09.00 - 12.30 - 15.00 - 19.00  Sab: 09.00 - 12.30   -     3473907818   -    049 864 33 70
Via Annibale da Bassano 3 - 35135 - Padova

Vai ai contenuti

Domotica wi-fi


La domotica wifi sfrutta un metodo di trasmissione senza fili, basato sulle onde radio, per gestire tutti i dispositivi e gli impianti di casa con un'installazione rapida e poco invasiva.
Un vantaggio della domotica wifi è la possibilità di controllare le varie funzioni gestite dal sistema anche da remoto, ossia a distanza, direttamente dall'edificio o fuori casa. I sistemi di domotica wifi non rispondono, quindi, soltanto ai telecomandi o ai pannelli touch screen a parete, ma possono sfruttare la rete internet per consentire all'utente di accedere al sistema tramite PC, smartphone e tablet. L'utilità che ciò comporta nella vita quotidiana è evidente, specie per chi trascorre molto tempo fuori casa e ha orari di rientro flessibili: basti pensare alla comodità di accendere il riscaldamento durante il tragitto verso casa, per trovarla già calda al proprio ritorno, o alla possibilità di collegarsi al sistema di videosorveglianza domestico, per un completo monitoraggio della propria abitazione. Scopri i sistemi antifurto Somfy cliccando qui.

Domotica wifi, i vantaggi del controllo a distanza
Un sistema di domotica wifi - accessibile via remoto, ad esempio tramite smartphone o tablet - comporta molteplici benefici. Vediamone qualcuno:

  • Maggiore sicurezza contro i tentativi di effrazione
Sei partito per il fine settimana e non ricordi se hai attivato il sistema di allarme? Grazie alla tecnologia domotica wifi, puoi verificarlo in maniera semplice e veloce, direttamente dall'iPhone o dall'iPad. Con un sistema di domotica wifi diventa così possibile controllare lo stato dei dispositivi antintrusione e accedere al registro eventi ad essi connesso, ovunque ci si trovi. Se poi all'allarme è collegato un sensore di movimento con fotocamera, è inoltre possibile visualizzare le immagini catturate dal sistema di videosorveglianza.

  • Casa sempre sotto controllo
Fra le mura di casa, l'aspetto della sicurezza non si limita al controllo degli accessi indesiderati. Un sistema di domotica wifi è altresì in grado di segnalare potenziali incidenti domestici, sfruttando rilevatori di fumo, di perdite d'acqua o di blackout. Sempre a proposito di controllo in tempo reale, è bene ricordare che la maggior parte dei sistemi di domotica wifi offre un'opzione di avviso via SMS o e-mail, per ricevere immediatamente una notifica in caso vengano riscontrate eventuali anomalie all'interno dell'abitazione.

  • Gestire scenari a distanza
La creazione di scenari, vale a dire una combinazione di operazioni differenti che vengono effettuate simultaneamente o secondo una successione prestabilita, è una funzionalità che sottolinea tutto il comfort della domotica wifi. Se ci troviamo fuori casa e ci sorprende un temporale, dal nostro smartphone possiamo attivare uno "scenario pioggia", che può ad esempio prevedere la chiusura automatizzata di finestre, tapparelle e dell'impianto di irrigazione del giardino.

  • Contenere i consumi
Gestire un sistema di domotica wifi attraverso uno smartphone o un tablet può tradursi in un considerevole risparmio energetico. Qualche esempio? D'estate, possiamo scegliere di azionare il condizionatore - apparecchio che, in genere, ha un impatto significativo sulle bollette - soltanto quando lo riteniamo opportuno, magari giusto il tempo necessario a rinfrescare l'ambiente domestico prima del nostro rientro. Se abbiamo impostato l'accensione automatica dell'impianto di illuminazione all'imbrunire, ma decidiamo all'ultimo minuto di fermarci fuori a cena, basta accedere al sistema di domotica wifi tramite il nostro iPhone per spegnere tutte le luci di casa.



-MY HIGGINS RTW-
Home Automation Guide .pdf
Torna ai contenuti